NewsletterLa Camera dei Deputati designa Brescia e Bergamo capitali italiane della cultura per il 2021

La Camera dei Deputati designa Brescia e Bergamo capitali italiane della cultura per il 2021

Con un emendamento approvato nel corso dell’esame del disegno di legge di conversione del decreto-legge Rilancio (n. 34 del 29020) la Camera dei deputati ha disposto, in deroga alla procedura ordinaria di assegnazione, che il titolo di capitale italiana della cultura per il 2023 venga attribuito congiuntamente alle città di Bergamo e Brescia. Il provvedimento è passato ora all’esame del Senato, per l’approvazione definitiva.
 
Il presidente dell’AICI Valdo Spini ha espresso viva soddisfazione per la decisione dell’Assemblea di Montecitorio, sottolineando il significato di una designazione che è anche un atto di solidarietà verso due territori gravemente colpiti dalla pandemia.

a

Indirizzo: Via della Dogana Vecchia 5 – 00186, Roma

Telefono: +39 06.6879953 / Fax: +39. 06 68307516

Mail: segreteria@aici.it

Webmaster: supporto@aici.it