Notizie dagli istitutiTra prassi esecutiva e storia: prime riflessioni su Seicento, Settecento e Ottocento

Tra prassi esecutiva e storia: prime riflessioni su Seicento, Settecento e Ottocento

16-17-18 Novembre | ore 9:30-18:30

Chiesa di Santa Caterina da Siena, Napoli

Cantieri

Tra prassi esecutiva e storia: prime riflessioni su Seicento, Settecento e Ottocento

Comitato scientifico

Rosa Cafiero

Federica Castaldo

Paologiovanni Maione

Angela Romagnoli

con il patrocinio di

Università degli Studi di Pavia
Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali

Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli
Dipartimento di Lettere e Beni Culturali

Università Cattolica del Sacro Cuore

Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli

Nell’ambito delle attività culturali programmate per il 2023, la Fondazione da giovedì 16 novembre propone  il suo primo workshop internazionale dal titolo Cantieri tra prassi esecutiva e storia: prime riflessioni su Seicento, Settecento e Ottocento. Presso la Chiesa di Santa Caterina da Siena  fino al 18 novembre si alterneranno le voci di studiosi e accademici con quelle di  interpreti  di spicco del mondo musicale cosiddetto “filologicamente informato”.

I Cantieri vogliono rappresentare un laboratorio permanente in cui continuare a stimolare la ricerca e a dibattere le sorti della pratica musicale storicamente informata del secondo Millennio. Ogni anno la Fondazione Pietà de’ Turchini inviterà testimoni dell’uno e dell’altro ambito a confrontarsi sullo stato dell’arte, dialogando sulle possibilità esecutive della musica del passato, tra tavole rotonde, conferenze, sessioni di studio e laboratori pratici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

a

Indirizzo: Via della Dogana Vecchia 5 – 00186, Roma

Telefono: +39 06.6879953 / Fax: +39. 06 68307516

Mail: segreteria@aici.it

Webmaster: supporto@aici.it