Fondazione Internazionale Nova Spes

La cultura non è frutto di un’eccedenza sociale, ma il suo motore interno. Di questa convinzione vive l’impegno della Fondazione Internazionale Nova Spes, da oltre trent’anni tesa a promuovere il sapere mediante un approccio rigorosamente scientifico ma con intenti divulgativi.

Attraverso il confronto di prospettive disciplinari diverse, Nova Spes dà voce alle principali questioni dei nostri tempi, coinvolgendo alcune tra le figure più prestigiose del mondo accademico italiano.

 

La Fondazione Internazionale Nova Spes ha alle spalle ormai poco più che un quarto di secolo di vita, essendosi costituita giuridicamente come fondazione internazionale nel giugno del 1979. Anche un quarto di secolo meno tormentato e drammatico del resto del cosiddetto «secolo breve», a guardarlo attraverso la lente dell’attività di una fondazione, appare denso, ricco di cambiamenti inaspettati, aspettative disattese.

Per una coincidenza legata alle vicende interne della fondazione, la malattia e la morte del suo fondatore e animatore, don Pietro Pace, la cesura nella vita della fondazione con un forte ridimensionamento delle attività tra 1994 e 1997 corrisponde alla fine di uno scenario nel quale essa era nata e maturata – quello della guerra fredda, della divisione in blocchi – e al profilarsi di uno nuovo, quello del mondo multipolare e, in Italia, della cosiddetta Seconda Repubblica, con nuovi assetti politici e nuovi protagonisti.

 

Presidente: Vittorio Mathieu

Sede: Piazza Adriana, 15 – 00193 Roma
Tel: 06.68307900
Data:
Regione:
a

Indirizzo: Via della Dogana Vecchia 5 – 00186, Roma

Telefono: +39 06.6879953 / Fax: +39. 06 68307516

Mail: segreteria@aici.it

Webmaster: supporto@aici.it