Notizie dagli istitutiFondazione Musil“Dante al Museo del Ferro”, 23 e 24 marzo

“Dante al Museo del Ferro”, 23 e 24 marzo

In occasione del Dantedì, Centopercento Teatro e musil Brescia organizzano una due giorni di musica, teatro e arte visiva per far rivivere i suoni e le parole del Sommo all’interno di uno spazio simbolo dell’archeologia industriale bresciana: il Museo del Ferro di San Bartolomeo.

Il pubblico sarà accolto con un piccolo aperitivo a partire dalle 18:00, orario di apertura previsto per i prossimi Sabato 23 e Domenica 24 Marzo del Museo di via del Manestro 107; in quest’occasione sarà possibile ammirare, oltre agli ambienti caratteristici dell’opificio storico, una serie di materiali e disegni preparatori a tema “Divina Commedia” del fondo GAMMA film, custoditi da musil-Fondazione Micheletti, che saranno esposti in alcune delle sale del Museo.

Alle ore 19:00 avrà inizio il momento performativo: due incursioni dantesche della compagnia Centopercento Teatro, spettacoli che attraversano la Commedia di Dante in musica e farneticazioni: nella fattispecie il Sabato andrà in scena Lume v’è dato, col pianista Alberto Forino ad accompagnare l’attore Antonio Panice, mentre la Domenica sarà Luca Figliuoli alle chitarre a musicare l’incontro con il guitto e le parole del Sommo in Dentro a le bramose canne. Quest’ultimo incontro avrà al centro del suo itinerario il tema della gola e dell’ingordigia e come esse, in un gioco alchemico tutto dantesco, possano trasformarsi in sapienza; Lume v’è dato affronterà invece la scoperta della libertà da parte del poeta, attraverso la quale egli potrà capire come mettere a frutto il proprio talento, trovando così un posto nel mondo.

L’intento è quello di festeggiare il Dantedì trasformandolo in un’occasione di incontro tra la cultura del lavoro e quella letteraria e performativa: vogliamo offrire agli spettatori la possibilità di ritrovarsi in un luogo che racconti un passato industriale, legato alla lavorazione del ferro, attorno però alla narrazione di un mostro sacro della poesia e della filosofia mondiale che è ancora in grado di indicarci il cammino in ogni campo, compreso quello delle fatiche quotidiane del lavoro.

L’iniziativa organizzata in collaborazione da Centopercento teatro e musil Brescia, vede il patrocinio del Comune di Brescia e il sostegno di Circuito CLAPS, Associazione ex-Dirigenti BLP e Valledoro spa.

 

LUOGO
Museo del Ferro, via del Manestro 107, Brescia
CALENDARIO
apertura museo con piccolo aperitivo ore 18:00
Sabato 23 Marzo
incursione dantesca Lume v’è dato ore 19:00
Domenica 24 Marzo
incursione dantesca Dentro a le bramose canne ore 19:00

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *