Notizie dagli istitutiFondazione Anna KuliscioffUna Piazza Matteotti in ogni municipio della Città di Milano

Una Piazza Matteotti in ogni municipio della Città di Milano

UNA “PIAZZA MATTEOTTI” IN OGNI MUNICIPIO DELLA CITTÀ DI MILANO

L’iniziativa presentata dalla Fondazione Anna Kuliscioff con il Patrocinio del Comune di Milano e di “Milano è Memoria” e inserita nella 10° edizione di Milanosifastoria, nasce da un progetto, ideato da Marta Nava, che vuole riportare all’attenzione di studenti e cittadini, nel centenario dell’uccisione, la figura di Giacomo Matteotti: simbolo di difesa delle istituzioni democratiche, dell’antifascismo e dell’amore per la libertà, di cui sono testimonianza vie, piazze e luoghi pubblici della Città Metropolitana di Milano, ma che rischia di essere poco conosciuto e riconosciuto dalle giovani generazioni e non solo.

Il 30 maggio 1924, dopo le elezioni di aprile, Giacomo Matteotti pronuncia il suo celebre intervento, a difesa della democrazia e del Parlamento, in cui denuncia il clima di violenza e illegalità in cui si erano svolte le elezioni stesse, chiedendone l’annullamento e denunciando altresì irregolarità e mancanze nella amministrazione della cosa pubblica da parte del Governo di Mussolini.

Il 30 Maggio 2024 verrà apposta una creazione artistica in luoghi individuati dal Comune di Milano, per ognuno dei nove Municipi, che saranno intitolati “Piazza Matteotti”, diventando così nella stessa giornata luoghi della memoria di Giacomo Matteotti.

L’opera, realizzata con materiali antinquinanti, con stencil o tecnica affine per permetterne la riproducibilità, è creata da Walter Contipelli del Collettivo OrticaNoodles, artista milanese da sempre impegnato nei temi della Memoria, continuando così il percorso già iniziato con i murales, presenti nel quartiere Ortica, dedicati ai“Sindaci ribelli”, ai “Combattenti per la Libertà” e alle “Donne che hanno fatto grande il ‘900”.

L’iniziativa inoltre vuole andare incontro a migliorie dell’arredo urbano, per la riqualificazione di alcune zone periferiche della città.

In contemporanea all’apposizione dell’opera artistica, il Presidente del Municipio interessato e un rappresentante del comitato promotore del progetto, dedicheranno un intervento alla figura di Giacomo Matteotti, al suo pensiero e al suo operato, così importanti nella storia del nostro paese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *