Notizie dagli istitutiFondazione Anna KuliscioffInaugurazione Targa in ricordo dell’Avanti!

Inaugurazione Targa in ricordo dell’Avanti!

31 ottobre 2023, ore 11.00, Via Settala 22 – Milano

Inaugurazione della targa in ricordo dell’Avanti!

in collaborazione con il Comune di Milano – Milano è memoria

targa2_page-0001.jpg

Il 19 Aprile 1919 fu distrutta la sede dell’Avanti! e nel 2019, a cent’anni di distanza,  la Fondazione Anna Kuliscioff, in collaborazione con il Comune di Milano, ha  collocato, a ricordo di quella drammatica vicenda, una stele in Via Visconti di Modrone,  di fronte all’edificio – il cui indirizzo del tempo era Via San Damiano 16-   che ospitava la sede dell’Avanti!.

Dopo la distruzione della sede avvenuta il 19 aprile 1919, l’Avanti si trasferisce in Via Settala 22, un edificio costruito grazie ad una sottoscrizione pubblica.

La nuova sede viene assalita tre volte: il 25 marzo 1921 viene incendiato il cantiere, il 4 agosto 1922, dopo l’occupazione  fascista di Palazzo Marino, vengono devastati uffici e tipografia, e infine il 29 ottobre 1922 la distruzione totale di mobili, materiali e macchine tipografiche. In quest’ultima circostanza il danno è irrimediabile e il giornale è costretto al trasferimento in spazi assai più modesti in una palazzina di via Paganini 10.

Il 31 ottobre 1926 l’Avanti! chiuderà definitivamente i battenti dopo le leggi contro la stampa libera e va ricordato, in questo contesto, Bonaventura Ferrazzutto, direttore amministrativo dell’Avanti! degli anni 1922-1926, che fu deportato nel 1944 prima a Mathausen e poi nel Castello di Martheim dove morì.

Il fatto che tra i nuovi edifici vi sia il Liceo Scientifico Statale Alessandro Volta, costituisce una ragione in più per far rivivere  fra i giovani quei valori di libertà che non devono avere confini.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *