Notizie dagli istitutiCentro Studi Gobetti“Santiago – Torino – Santiago” – 11 ottobre 2023

“Santiago – Torino – Santiago” – 11 ottobre 2023

Santiago – Torino – Santiago

Convegno

11 ottobre 2023, ore 9:30 – 18:00

Sala ‘900, Polo del ‘900 via del Carmine 14, Torino

 

A cinquant’anni dal golpe in Cile dell’11 settembre 1973, la Fondazione Vera Nocentini e il Centro Studi Piero Gobetti organizzano il convegno Santiago – Torino – Santiago, una giornata di riflessione e approfondimento storiografico sul colpo di stato cileno e sulle sue ricadute sulle vicende politiche, sindacali e culturali dell’Italia degli anni Settanta e Ottanta.

Interverranno alcuni dei maggiori storici italiani del golpe e delle relazioni partitiche, politiche e diplomatiche tra Italia e Cile, tra cui Maria Rosaria Stabili (docente di Storia dell’America Latina presso l’Università di Roma Tre e autrice di Il Cile. Dalla repubblica liberale al dopo Pinochet, Giunti 1991), con un intervento sull’esperienza di governo di Unidad Popular; Raffaele Nocera (docente di Storia dell’America Latina presso l’Università di Napoli e co-curatore del volume collettaneo Settantatrè. Italia e Cile destini incrociati, Think Tanks 2010), con un intervento sulle relazioni diplomatiche tra Italia e Cile all’indomani del golpe; Alessandro Santoni (docente di Storia presso l’Università di Santiago del Cile e autore di Il Pci e i giorni del Cile. Alle origini di un mito politico, Carocci 2008); Luigi Giorgi (Istituto Luigi Sturzo, autore di La Dc e la politica italiana nei giorni del golpe cileno, Zikkaron 2018).

Una sessione sarà dedicata al ruolo svolto dai sindacati italiani nelle iniziative di condanna al golpe, di solidarietà con il Cile e di accoglienza degli esuli cileni, con interventi di Gianni Alioti (Iscos Cisl), Igor Piotto (Cgil Torino) e Giancarlo Tapparo (Uilm).

Il convegno sarà inoltre occasione per illustrare l’ampia documentazione sul Cile conservata presso gli archivi degli enti partner del Polo del ‘900, attraverso la presentazione di due ricerche sulle reazioni al golpe e sulla solidarietà con il Cile nel contesto torinese(a cura di Aurora Iannello, della Fondazione Vera Nocentini, e di Antonio La Porta, del Centro Studi Piero Gobetti), l’illustrazione di un percorso storico-archivistico digitale sul golpe in Cile costruito attraverso il patrimonio documentario e iconografico degli enti (a cura della Fondazione Istituto Piemontese Antonio Gramsci) e la proiezione del filmato storico della manifestazione europea di solidarietà per il Cile svoltasi a Torino il 18 novembre 1973 (a cura di Archivio nazionale cinematografico della Resistenza).

In conclusione, la tavola rotonda Una transizione incompiuta. Economia, politica e società nel Cile di oggi, con Gonzalo Jara (CEPIB, Universidad de Valparaíso, Cile), Alberto Cuevas (sociologo), Alfonso Iozzo (Fondazione Centro Studi sul Federalismo), Mia Caielli (Università di Torino), Alejandro San Martin (Associazione El Caleuche) ed Eduardo “Mono” Carrasco (artista, attivista e muralista).

Il convegno conclude il progetto del Polo del ‘900 Un giorno ci strapparono la libertà . Cinquant’anni dal golpe in Cile (https://polodel900.it/progetti/cinquantanni-dal-golpe-in-cile), coordinato dalla Fondazione Vera Nocentini e dal Centro Studi Piero Gobetti in collaborazione con Fondazione Istituto Piemontese Antonio Gramsci, Fondazione Carlo Donat-Cattin, Istituto di studi storici Gaetano Salvemini, Istituto Centro Einstein di Studi Internazionali, Archivio nazionale cinematografico della Resistenza (ANCR), Associazione culturale italo-cilena El Caleuche.

Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo fondazionenocentini@gmail.com o info@centrogobetti.it o consultare il sito https://polodel900.it/eventi/santiago-torino-santiago/

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *