Fondazione di Studi Storici Filippo Turati

La Fondazione di Studi Storici Filippo Turati si è costituita il 20 maggio 1985 (Ente morale a seguito del D.P.R. del 6 novembre 1986). Tra le sue finalità sono: «la promozione e l’organizzazione dell’attività di ricerca, di studio, di documentazione e di divulgazione nel campo degli studi di storia» (art. 1 dello Statuto).

Dirige collane editoriali per i tipi Angeli e Lacaita, con circa 170 volumi pubblicati. Possiede un patrimonio archivistico (fondi di organizzazioni di partito e carte personali), che consta di 4000 buste per 700 metri lineari per circa 4,5 milioni di documenti; e una biblioteca di circa 114.000 titoli, insieme a una raccolta di 5.300 testate di periodici.

La Fondazione ha attivato al proprio interno il Centro studi e documentazione “Sandro Pertini” (CESP) e il Centro Studi sulla Società del Rischio e Gestione del Territorio (SORGET). Il primo ha il fine di gestire il patrimonio librario e archivistico di Sandro Pertini e di valorizzarne la figura politica e istituzionale. Il secondo si pone l’obiettivo di incentivare lo studio del rischio e della responsabilità, delle politiche di prevenzione e di tutela del territorio, così come della valorizzazione del paesaggio e del diritto al bello nella società contemporanea.

La Fondazione, che ha al suo attivo oltre 200 pubblicazioni, promuove due collane editoriali per i tipi FrancoAngeli e per i tipi Pacini.

La Fondazione di Studi Storici Filippo Turati fa parte di organismi nazionali ed internazionali, fra cui la IALHI (International Association of Labour History Institutions), il CIA (Consiglio Internazionale degli Archivi), l’AICI (Associazione Italiana degli Istituti Culturali), l’ANAI (Associazione Nazionale Archivistica Italiana). Collabora con enti pubblici (Archivio Centrale dello Stato, Biblioteca nazionale centrale di Firenze, Sovrintendenza archivistica della Toscana, Enti locali) ed enti privati nazionali ed internazionali che operano nel campo della ricerca storica.

Fin dalla sua costituzione, la Fondazione è stata presieduta dall’ex presidente della Repubblica Sandro Pertini a cui sono succeduti il prof. Giuliano Vassalli, Presidente emerito della Corte Costituzionale e il prof. Maurizio Degl’Innocenti, attualmente in carica. Sono Vicepresidenti il prof. Stefano Caretti e il prof. Gianni Silei. Direttore è il prof. Luigi Tomassini.

Presidente: Carlo De Masi

Sede: Palazzo Coppi - Via Buonarroti, 13 50122 Firenze
Tel: 055-243123
Data:
Regione:
a

Indirizzo: Via della Dogana Vecchia 5 – 00186, Roma

Telefono: +39 06.6879953 / Fax: +39. 06 68307516

Mail: segreteria@aici.it

Webmaster: supporto@aici.it