Accademia Etrusca di Cortona

L’Accademia Etrusca di Cortona è un’istituzione culturale attiva fin dal 1727 per la diffusione e la promozione della cultura, soprattutto classica, negli strati più ampi possibile della popolazione.
Come tale è proprietaria, per averne ricevuto doni e lasciti, di una parte cospicua del patrimonio museale che forma la sezione “collezionistica” del MAEC-Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona, e di una gran parte del patrimonio bibliografico, confluito nella Biblioteca del Comune e dell’Accademia Etrusca.
È altresì proprietaria di alcune tombe etrusche del territorio cortonese, come la “tanella” di Pitagora e il Melone I del Sodo, oltre a una parte del terreno su cui insiste il Melone II del Sodo, ad essa pervenute per dono degli antichi proprietari.
L’Accademia è inserita nelle tabelle del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Toscana, come istituzione culturale di livello nazionale e regionale. L’Accademia ha una attività intensa e di qualità, organizza iniziative di promozione culturale, da sola o in collaborazione con altri Enti; gestisce insieme all’Amministrazione Comunale la Biblioteca del Comune e dell’Accademia Etrusca e il MAECMuseo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona, svolgendo nel secondo caso anche una diretta attività di segreteria e di gestione economico ed amministrativa.
È gestita da un Consiglio Accademico composto da 4 membri, ed è composta da un corpo accademico formato da Accademici Effettivi, Accademici onorari, Accademici Corrispondenti.
 
Lucumone: Giovannangelo Camporeale
Sede: Piazza Signorelli, 9 52044 Cortona
Tel.: 0575 637248
Data:
Regione: